Tutte le notizie

Fondazione BPM e Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus inaugurano il corner In farmacia per i bambini a Baranzate, il comune più multietnico d’Italia, a contrasto della povertà sanitaria dei minori e delle loro famiglie

Milano, 20 settembre 2021 – Fondazione Banca Popolare di Milano e Fondazione Francesca Rava – N.P.H. Italia Onlus hanno inaugurato questo pomeriggio il corner In Farmacia per i Bambini, a Baranzate (Milano), il Comune più povero della provincia di Milano e il più multietnico d’Italia,

Il farmacista ha un ruolo centrale nella sua comunità, molti gli spunti emersi a Cosmofarma all’incontro della Fondazione Francesca Rava con medici, farmacisti e aziende sulla salute dei minori nella pandemia

Si è svolto il 10 settembre nell’ambito di Cosmofarma, evento leader nell’ambito dell’Health Care, Beauty Care e servizi legati al mondo della farmacia, l’incontro in presenza e in streaming della Fondazione Francesca Rava “Tempestività nella cura dei minori nell’età evolutiva. il ruolo della medicina del territorio e dei farmacisti”.  Il

10 SETTEMBRE, LA FONDAZIONE PRESENTA A COSMOFARMA IL WEBINAR “TEMPESTIVITÀ NELLA CURA DEI MINORI NELL’ETÀ EVOLUTIVA. IL RUOLO DELLA MEDICINA DEL TERRITORIO E DEI FARMACISTI”

L’INCONTRO RIENTRA NEL CICLO DI WEBINAR DELLA FONDAZIONE SULLA SALUTE DEI MINORI NELL’EMERGENZA COVID-19 CON IL PATROCINIO DI FOFI E FEDERFARMA APERTO A FARMACISTI, OPERATORI SANITARI, ISTITUZIONI, AZIENDE E GIORNALISTI ACCREDITAMENTO ECM PER I FARMACISTI Prosegue il ciclo di webinar organizzati dalla Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus nell’ambito dell’iniziativa

LA FONDAZIONE FRANCESCA RAVA NPH ITALIA ONLUS E I FARMACISTI PER LA SALUTE MENTALE DEGLI ADOLESCENTI NELLA PANDEMIA. SERVE UNA COMUNITÀ EDUCANTE E COESA E UN APPROCCIO DI RETE. CON IL PATROCINIO DI FEDERFARMA E FOFI E IL SOSTEGNO DI SOLGAR

  Casi raddoppiati e addirittura triplicati nel numero di suicidi, di tentativi di suicidio e atti di autolesionismo. Reparti di psichiatria pediatrica al completo e impossibilitati ad accogliere tutti i casi più gravi. Atti di  cyberbullismo e dinamiche di violenza esplose in rete (+77% rispetto

Page 3 of 11